post-title BONUS MALUS SPESA: Il regalo alle GDO https://partitaviva.it/wp-content/uploads/AdobeStock_171859215-scaled.jpeg 2020-04-03 17:39:46 yes no Posted by Categories: news

BONUS MALUS SPESA: Il regalo alle GDO

Posted by Categories: news
BONUS MALUS SPESA: Il regalo alle GDO

ABBIAMO ANALIZZATO I BONUS SPESA: SONO UN ALTRO REGALO ALLA GDO. NEGOZI DI VICINATO BEFFATI

Ci arriva una segnalazione da parte di un nostro lettore che ci comunica che per l’ennesima volta i decreti sono fatti su misura per i grandi della distribuzione. Interpellato dal comune per la spesa solidale si è informato e ha letto il regolamento scoprendo, suo malgrado, che se avesse voluto aderire alla spesa, che equivale a volontariato, doveva essere in regola con tutti gli emolumenti verso l’Agenzia dell’Entrate.

Infatti ogni buono spesa può essere cambiato in banca, cui lo tratterà e ne chiederà i soldi allo stato.
Ma se non sei in regola con l’agenzia dell’entrate, i soldi non arrivano!

Per l’ennesima volta a Roma scrivono un decreto sconnesso dalla realtà, tutti e ripeto tutti i comuni mortali (hanno i dati eh!) hanno problemi con ADE e il non poter associarsi a questa lodevole iniziativa è l’ennesima prova che la burocrazia in Italia. Non solo si chiede ai commercianti di fare volontariato, gli si impone lo sconto e nel caso di mancati pagamenti non gli si rimborsano i buoni per inadempienza.
Il nostro lettore ci ha detto poche parole: VOLEVO FARE DEL BENE, AIUTARE IL PROSSIMO. ANDASSERO A QUEL PAESE.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *